AREE DI COMPETENZA DEGLI UFFICI

Area Giuridico-Normativa:
Responsabile Tullio Pandolfi

Studio e consulenza riguardante gli aspetti merceologici produttivi, igienico sanitari e di vendita della legislazione nazionale e comunitaria in materia di alimenti con particolare riferimento agli sfarinati ed alle paste alimentari.

Area Rapporti Internazionali e Mercato Interno:
Responsabile Piero Luigi Pianu

Studio e consulenza riguardanti le normative comunitarie sulla produzione e sugli scambi dei prodotti cerealicoli di base e di prima e seconda trasformazione.
Raccolta e segnalazione di studi e legislazioni sui mercati esteri e rapporti con Organismi ed Enti.
Segnalazioni di fiere e mostre.
Informativa sulla contrattualistica tipo dei prodotti cerealicoli e rapporti con gli organismi di intervento.

Area Tecnico Economica:
Responsabile Laura Pierandrei

Analisi delle tematiche economico-produttive settoriali ed in materia di sviluppo delle produzioni. Coordinamento con il sistema confederale su argomenti di interesse generale per tutto il settore industriale (ambiente, trasporti, energia, ricerca e sviluppo, finanziamenti, fiscalità).

Area Sindacale e del Lavoro:
Responsabile Tullio Pandolfi

Rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro e relazioni industriali connesse alla sua gestione.
Informazione e consulenza sulle diverse problematiche contrattuali e della legislazione del lavoro.

Ufficio Studi:
Responsabili Piero Luigi Pianu e Laura Pierandrei

Svolgimento di indagini, raccolta ed elaborazioni di statistiche sull’andamento economico produttivo del settore.

Area Rapporti Esterni:
Responsabile Presidenza Italmopa

Rappresentanza e relazioni esterne. Trattasi di area che, istituzionalmente, ha la responsabilità di tutelare l’Associazione nei rapporti con organi istituzionali ed Amministrazioni centrali, istituzioni comunitarie, sovranazionali e internazionali, enti normatori.

Area Comunicazione:
Responsabili Piero Luigi Pianu e Laura Pierandrei

L’Italmopa ha avviato un’intensa e accurata attività nel campo della comunicazione e corretta informazione, nell’interesse non soltanto delle aziende associate ma dell’intero comparto. Un’attività portata avanti con impegno che si avvale oggi anche delle potenzialità degli strumenti social e che, grazie ad una programmazione editoriale attenta e mirata, fornisce un fattivo contributo nella lotta alla disinformazione, ormai estremamente diffusa, sui prodotti dell’industria molitoria e, più in generale, sugli aspetti riguardanti l’alimentazione.

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.